SEO | WEB MARKETING | SOCIAL MEDIA OPTIMIZATION

7 Fattori SEO on-page importanti nel 2013

Fattori SEO 2013
La SEO è la strategia di ottimizzazione delle pagine web per i motori di ricerca; i fattori SEO on-page sono come  ingredienti  da cucine da miscelare sapientemente per la realizzazione di piatti appetibili a commensali esigenti (i motori di ricerca). In questo articolo trovi 7 ingredienti – ce ne sono molti di più ovviamente – che sono alcuni  fattori SEO, on-page, i quali,secondo me,saranno importanti  nel 2013.

Molti fattori SEO nel tempo hanno perso peso (penso al tag keyword per esempio, backlink sitewide, ecc) e altri sicuramente lo perderanno pur rimando degni di nota per scopi non necessariemente ai fini del posizionamento ma di maggiore clik thorugh rate per esempio ( penso ai title page, description, ecc)

Di seguito elencati alcuni fattori SEO per il 2013:

1)Qualità dei contenuti e Freschezza
La qualità dei contenuti è un tema ricorrente direi che non è poi un fattore così nuovo se considerato in una visione SEO leggermente più allargata verso gli utenti ed il dare loro qualcosa che abbia valore aggiunto. Negli ultimi periodi se ne parla molto sopratutto perchè la qualità si è abbassata ed è fondamentale per motori come Google fare pulizia per conservare alto il livello di risposte per il quale viene interrogato. Stessa cosa per il concetto di “freschezza” l’aggiornamento di un sito con contenuti nuovi (meglio ancora se originali ed inediti) è comunque qualcosa che è sempre stato al centro dell’attenzione. Forse ora di più.

2)Responsive Web Design
Il web è sempre più mobile e gli utenti navigano e consultano i siti da supporti mobili (smarthphone, tablet, ipad) pertanto probabilmente anche questo aspetto potrebbe in futuro essere considerato maggiormente rispetto a siti dal design fisso.

3)Utilizzo del REL Author mark up
Ultilizzare il rel author per essere riconosciuto come il creatore di un determinato contenuto e per ottenere “quella faccina” negli snippet che potrebbe incrementare il CTR oltre che una sorta di personal branding.

4)Keyword nel Body content
Tra i fattori SEO è certamente importante che la keyword scelta sia contenuta nelle parti testuali all’interno del body, subito, in apertura paragrafo o comunque nelle prime righe. L’ideale di lunghezza per un contenuto testuale è da un minimo di 300 parole in poi e la densità di una parola chiave tra il 1,5 ed i 2%. L’inserimento massiccio di keyowrds nelle pagine/sito porta a rischio penalizzazione chiamata over optimization.

5)Linkin interno/esterno
Quandocgli spider, scansionano le pagine web e nel testo trovano un link tendono a considerarlo con particolare attenzione, quindi sviluppare un sistema di link interno intelligente, contenente parole chiave negli anchor (varie, differenziate ed utili per l’utente), facilita la spyderizzazione dell’intero sito. Importante è anche linkare risorse esterne, in tema, e di qualità certa. Da monitorare nel tempo perchè, chissà, le cose possono sempre cambiare nel tempo;)

6) Velocità, Ottimizzazione, Compressione, Riduzione file
Probabilmente tra i fattori SEO on-page più importanti nel 2013 ci sarà quello legato ai tempi di scaricamento file/dati realtivo a pagine web ( sito). Quindi minimizzazione Css e Html, ottimizzazione img, compressione file js, implementazione di data chaching in htaccess saranno operazioni di routine per migliorare l’esperienza utente durante la navigazione con vari supporti mobili e desktop.

7) Implementazione ed utilizzo di Microdati
L’utilizzo di microdati potrebbe essere un contributo a farci considerare bene da Google, quindi un futuro fattore SEO on-page  coltre ad aiutarci nella creazione di Rich Snippet.  Per esempio l’utilizzo di breadcrumb – letteralmente briciole di pane – contribuiscono a migliorare l’usabilità del sito, in quanto indicano all’utente, e non solo, la struttura gerarchica di navigazione in modo cda sapere sempre in che punto del sito ci si trova. E se è vero che Google premia siti di qualità, questo ne è un importante contributo.  Le breadcrumb hanno diverse proprietà e si utilizzano con i markup dei microdati.

E tu cosa ne pensi? Quali secondo te saranno i fattori SEO on-page importanti nel 2013?

Mi occupo di Web Marketing a 360 gradi:
SEO – Posizionamento Siti nei motori di ricerca,
SEM – Campagne pubblicitarie Google AdWords,
SMO – Social Media Optimization,
Web Design – Realizzazione Siti Seo Oriented

Vito Morano – who has written posts on Vito Morano.


Speak Your Mind

*

Shares
Share This