SEO | WEB MARKETING | SOCIAL MEDIA OPTIMIZATION

Content Marketing: ecco i 4 obbiettivi fondamentali

Consumiamo informazioni con un’ossessione quasi maniacale. Dalla televisione in casa, accesa durante qualsiasi operazione di classica amministrazione casalinga, a quando entriamo in auto per andare a lavoro. E se quest’ultimo è un lavoro per esempio da ufficio allora anche il monitor del pc come per magia ci presenta altre informazioni. Giornali online, social network e decine di email.

Viviamo in un mondo rumoroso governato da tre schermi: televisione, computer, e smart phone, per cui ormai è difficile sottrarsi ai contenuti multimediali digitali proposti da questi mezzi.

 

I Media Digitali domineranno entro il 2020

E ‘stato previsto nel lontano 2008 che i media digitali domineranno entro il 2020. Questo percorso sta accelerando visto che ovunque siamo circondati da schermi digitali.

Ciò è stato confermato da una nuova ricerca fatta da Isobar/Carat global report secondo cui i media digitali vengono utilizzati l’80% del consumo di media.

La crescita di questo mondo sempre più digitale e il consumo in aumento di mobile media vengono messi in evidenza da questi aspetti:

  • Il giorno di Natale, sono stati attivati 6,8 milioni di smartphone
  • Nell’ultima settimana del 2011, sono state scaricate 1,2 miliardi di applicazioni
  • Il quotidiano The Guardian ha ottenuto 1 milione di pagine viste al giorno, grazie ad un applicazione su Facebook, è stato    scaricato 5 milioni di volte da utenti per la metà di età inferiore ai 24 anni.
  • Nel 2011 YouTube ha avuto più di 1000 miliardi di video visti

Se la maggior parte dei contenuti non viene creato per la visualizzazione on-line, allora avete bisogno di dare un occhiata a questi numeri

Sfida alla creazione di contenuti

Per il mondo online, la creazione di contenuti è una sfida costante e scrivere, registrare e produrre necessita dell’ impiego di tempo e risorse. Se è un articolo di testo, ha bisogno di un buon titolo, un paragrafo di apertura seducente e una struttura facile da leggere così da catturare l’attenzione delle persone.

Se si tratta di un video, ha bisogno di una persona professionale, e in un mondo con tempi di attenzione brevi, il messaggio deve essere consegnato in pochi secondi, non minuti (tipicamente 20-30 secondi).

 

4 obbiettivi fondamentali per la creazione di contenuti

L’obiettivo finale di commercializzazione dei contenuti, è che devono essere così coinvolgenti da spingere i vostri clienti ad acquistarli, ma prima di arrivare così lontano avete bisogno di raggiungere uno di questi 4 obiettivi fondamentali per suscitare l’interesse, aumentare le visualizzazioni di pagina e fidelizzare il lettore.

1.Educare

Questo tipo di contenuto è spesso preceduto da un titolo che inizia con “Come”. Le persone vogliono sapere come avviare un
blog, come commercializzare il proprio business, oppure come risolvere un problema che sta catturando la loro attenzione,
per questo motivo creano e condividono contenuti.

2. Informare
Mantenere le persone aggiornati con le ultime notizie è stata sempre la prerogativa delle riviste/giornali, del commercio o
dela televisione. Oggi la fonte primaria da cui attingere le notizie è il blog o social network come Twitter o Facebook, in cui la
mole di notizie è talmente vasta che velocemente le notizie diventano vecchie.

3. Intrattenere
L’intrattenimento è molto spesso fatto meglio dal video, basta visualizzare un annuncio Coca Cola o un video divertente per
apprezzare la potenza del marketing di intrattenimento.

Non deve essere necessariamente un video, ma può anche essere qualsiasi altro tipo di supporto che informa e intrattiene. Per esempio l’Infografica e l’Humour sono componenti vitali di questa categoria.

4. Ispirare

Così educare, informare e intrattenere la creazione dei contenuti è di vitale importanza nel mix di contenuti ma un obiettivo spesso trascurato è quello di fornire ispirazioni. Questo può essere una sfida, creare dei contenuti sul sito web che siano in grado di ispirare le persone ad essere migliori, per spingere i propri limiti o per avere successo.

Ricordate che la creazione e la pubblicazione del contenuto è solo l’inizio del viaggio, il duro lavoro inizia dopo aver premuto il pulsante “Pubblica”. Promuovere e commercializzare i tuoi contenuti per renderli visibili online è il prossimo passo importante per il successo.

 

tratto da: JeffBullas

 

 

Mi occupo di Web Marketing a 360 gradi:
SEO – Posizionamento Siti nei motori di ricerca,
SEM – Campagne pubblicitarie Google AdWords,
SMO – Social Media Optimization,
Web Design – Realizzazione Siti Seo Oriented

Vito Morano – who has written posts on Vito Morano.


Speak Your Mind

*

Shares
Share This